DEMOLIZIONI POMILI S.r.l. è, tra le aziende che operano nel settore dello smaltimento rifiuti, un sicuro punto di riferimento.

Costituita infatti oltre 20 anni fa, si è, nel corso degli anni sempre mantenuta all’avanguardia nel settore, aggiornando sistematicamente le proprie procedure operative, gli uomini addetti ed i mezzi alle mutate esigenze del mercato ed alle nuove norme introdotte.

Le attività svolte con le numerose autorizzazioni possedute prevedono naturalmente l’utilizzo di un considerevole parco automezzi, composto precisamente da n. 16 autocarri di varie portate; comunque dal mezzo di appoggio Volkswagen furgonato da 3 quintali di portata all’autotreno da 300 quintali, tutti i nostri mezzi sono autorizzati alla raccolta e trasporto delle varie tipologie di rifiuti.

E’ evidente che anche il personale addetto è in numero adeguato ai compiti svolti, infatti sono occupati nella nostra azienda n. 20 addetti con varie specializzazioni.

Tra le qualifiche possedute dai nostri dipendenti ricordiamo le più importanti:

a) Autisti con certificato di formazione professionale A.D.R., per il trasporto su strada di merci pericolose;

b) Personale addetto alle operazioni di rimozione manufatti contenenti amianto, con certificato di formazione professionale;

c) Responsabile della sicurezza cantieri, ai sensi della legge 494/96.

 

Le copie delle predette certificazioni sono disponibili dietro semplice richiesta telefonica.

 

Come operiamo

La delicatezza del settore “smaltimento rifiuti” che comprende per legge tutte le attività connesse, quali la raccolta, il trasporto e lo stoccaggio dei rifiuti, impone obblighi ben precisi alla nostra azienda nei riguardi, vuoi della ditta che produce i rifiuti stessi e che quindi li affida a noi per il corretto smaltimento, vuoi nei riguardi delle amministrazioni delegate al controllo di tale attività.

Anni di infaticabile lavoro al servizio delle aziende e nel rispetto delle leggi ambientali, hanno formato i nostri dirigenti ed il nostro personale ad operare al meglio delle loro capacità.

La nostra struttura, ormai collaudata, ci permette di utilizzare una procedura in linea con le norme in materia di qualità ambientale, anche se ancora non certificata per scelta del management aziendale.

La struttura della nostra azienda è la seguente:

Direzione, che controlla e coordina:

            Gestione finanziaria;

            Acquisizione e gestione contratti;

            Segreteria generale,

            Coordinamento operazioni di raccolta e trasporto;

            Gestione degli impianti di stoccaggio provvisorio;

            Ricerca e sviluppo nuove iniziative in campo ambientale.

 

 Una operazione tipo di raccolta e smaltimento prevede, generalmente, le seguenti fasi:

a)   Sopralluogo preventivo sul luogo di produzione del rifiuto per verificare la fattibilità delle operazioni di carico del rifiuto stesso;

b)   Prelievo di campioni di rifiuto da sottoporre a certificazione analitica per l’individuazione della esatta tipologia (speciale non pericoloso, pericoloso, riutilizzabile);

c)   Individuazione dell’impianto di destinazione dei rifiuti;

d)  Comunicazione al produttore circa la data ed orario in cui verrà effettuato l’asporto dei rifiuti;

e)  Predisposizione dei mezzi della raccolta, con istruzione degli addetti alla stessa a mezzo di nota informativa in presenza di tipologie particolari di rifiuti, quali ad esempio materiali contenenti amianto;

f)  Effettuazione del servizio con emissione di formulario di identificazione rifiuto e registrazione del movimento sul registro di carico e scarico;

g) Trasporto dei rifiuti all’impianto di destinazione e vidimazione da parte di questo del formulario precedentemente emesso;

h) Invio della copia del formulario vistato al produttore del rifiuto;

i) Compilazione, a fine anno, del Modello Unico di Dichiarazione ambientale.

 

Altre attività

Bonifiche ambientali

Siamo in grado, anche in virtù della iscrizione all’Albo delle imprese esercenti servizi di smaltimento rifiuti, di effettuare bonifiche di aree dismesse, con il completo smantellamento di impianti e di aree contaminate, intervenendo con personale specializzato ed attrezzature mobili.

Materiali contenti amianto legato in matrice cementizia o

resinoide (Eternit o simili)

La rimozione o l’incapsulamento dei materiali contenti amianto legato in matrice cementizia o resinoide (Eternitâ o simili) è un obbligo sancito dalla Legge 257/92.

La nostra azienda offre, in questo specifico settore, un servizio completo, in linea con gli alti standard di qualità applicati negli altri settori della ditta e che comprende:

a)  Sopralluogo, per la visione dello stato del materiale;

b)  Redazione del piano di lavoro, con presentazione alla competente  A.S.L. per l’approvazione; eventuale dibattito con la stessa sulle metodologie d’intervento e di messa in sicurezza del materiale;

c)  Approntamento del cantiere, in linea con le direttive di legge in materia di “sicurezza cantieri” e le altre disposizioni legislative riguardo la rimozione dell’amianto;

d)  Incapsulamento del materiale con leganti approvati e susseguente rimozione dello stesso da parte del personale in possesso del certificato abilitante all’attività;

e)  Imballaggio del materiale contenente amianto con fogli di materiale plastico ad alta resistenza, etichettatura dell’imballo complessivo per evidenziare la pericolosità del rifiuto;

f)  Trasporto del tutto in idonei impianti di stoccaggio provvisorio o definitivo.

Durante tutta l’attività di cantiere l’area, il personale ed il materiale viene sottoposto a continuo monitoraggio, onde evidenziare eventuali fonti di superamento dei limiti di pericolosità.

Siamo parimenti in condizione di proporre piani di monitoraggio, rimozione, trasporto e smaltimento finale anche per gli altri composti contenenti amianto.

I nostri telefoni sono:

0765/45.31.06 r.a.

Indirizzo di posta elettronica:

E - Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri sopralluoghi e preventivi sono del tutto gratuiti e non comportano alcun impegno da parte del richiedente.